agritech-lanterna

E’ uscito da pochi giorni su Amazon, sia in versione cartacea che digitale, il libro di ricette del nostro Artista del panino Carlo Sutto, in collaborazione con Vandemoortele.

Carlo, ci racconta come la vittoria di Artista del panino sia stata d’ispirazione per scrivere il suo libro di ricette, e abbia dato il via per la pubblicazione!

Ecco l’intervista al nostro Artista del panino 2021:

Sono varie ricette che ho sperimentato nel corso degli anni e che ho cominciato a raccogliere e ordinare ancora prima di partecipare la prima volta alla finale di Artista del Panino. Dopo che l’anno scorso ho vinto il concorso ho cominciato a lavorarci più seriamente, riprovando le ricette e facendo una selezione (le ricette raccolte inizialmente erano una cinquantina!)

Questa raccolta di ricette rappresenta per me la necessità di esprimere una parte della mia idea di panino gourmet e contemporaneo, essendo un grande appassionato di cucina povera e di recupero, cucina che dà dignità anche a tagli di carne dimenticati e che spesso vengono buttati.

Una volta che sono arrivato alla forma quasi definitiva del libro, ho presentato il mio progetto a Vandemoortele, che da subito  è stata molto entusiasta di collaborare al progetto, fornendomi il supporto e il pane Agritech ® con cui le ricette sono nate.

Il libro si rivolge sia a professionisti del settore che a semplici appassionati.

Il barista può  prendere spunto per ampliare la propria scelta culinaria nel proprio locale.
In un periodo in cui finalmente si parla sempre di più di sostenibilità ed etica nell’utilizzo della materia prima, il quinto quarto e i tagli poveri stanno prendendo sempre più piede anche nelle cucine di grandi chef, per cui perché non trasformare questa tendenza e inserirla tra due fette di pane?

Il libro è una raccolta di ricette per panini sperimentate nel corso degli anni con un unico filo conduttore: l’uso di quinto quarto e tagli poveri e considerati ‘di scarto’ del bovino, tagli che fanno parte della nostra tradizione culinaria ma che nel corso degli anni si sono persi o dimenticati. Il libro quindi è una summa di tradizione e modernità trasportando in un panino ricette classiche unite a un mio tocco personale, con la peculiarità di essere facilmente replicabili da chiunque

È nato prima l’uovo o prima la gallina? Alcune ricette esistevano già, e ho capito che si sarebbero adattate perfettamente ad un determinato pane.
Altre volte è capitato che ragionando su una ricetta abbia provato un pane che con il suo gusto e la sua peculiarità mi abbia suggerito l’ingrediente mancante o lo sviluppo della ricetta stessa.

Scopri di più sul libro

Amazon.it: Carni Povere Panini Nobili: 20 panini per tutti in un viaggio tra quinto quarto e tagli dimenticati – Sutto, Carlo – Libri

carni pov